Productive Chain

Tutto parte dalla terra, un esperienza tramandata di generazione in generazione. Ancora oggi coltiviamo svariati ettari di terra nel cuore della capitanata con la stessa dedizione e attenzione che ci hanno insegnato i nostri avi. Broccoletti, peperoni, melanzane, cavolfiori e tanti altri ortaggi crescono in queste terre senza aggiunta di acceleratori o medicinali, solo passione, terra, sole e acqua.

Nata da esperienza familiare e ultradecennale, l’Azienda Agricola De Palma Michele, tramanda di generazione in generazione, la passione e la dedizione per la coltivazione di ortaggi. La stessa passione per l’agricoltura e l’attenzione alla qualità dei prodotti, nel 2000, porta alla nascita di Agrigelo, una nuova azienda che si occupa della trasformazione degli ortaggi in pastellati e/o surgelati.
A tavola, tra una degustazione e l’altra, si apprezzerà il connubio tra quaità e freschezza dei sapori schietti della nostra terra.
Agrigelo, dove qualità e freschezza non hanno confini.

La lavorazione avviene rigorosamente in ambienti sterili e igienicamente controllati, per far si che gli alimenti conservino intatti i principi nutritivi, il prodotto viene raccolto, selezionato, lavato, scottato in acqua e infine surgelato entro 12h dalla raccolta. Mani esperte si occupano quindi della scelta e del percorso che porterà il prodotto fresco direttamente sulle tavole.

Di fondamentale importanza è la catena del freddo che i nostri prodotti subiscono, la legge regola con precisione tutti i passaggi dei prodotti surgelati dalla produzione fino al banco di vendita, ogni fase è programmata per mantenere bassa la temperatura dell'alimento surgelato (-18°C) e di conseguenza la sua qualità. La stessa attenzione è infine a carico del consumatore finale quando acquista, trasporta e utilizza e trasporta il prodotto surgelato.

Tutto il percorso della surgelazione è regolato da normative che la nostra azienda segue rigidamente, queste le regole:

  1. Le materie prime devono essere di alta qualità, in buone condizioni igieniche e presentarsi in stato di necessaria freschezza.
  2. L'alimento deve essere surgelato rapidamente e portato ad una temperatura inferiore ai -18°C.
  3. L'alimento surgelato deve essere mantenuto costantemente ad una temperatura pari o inferiore ai -18°C.
  4. L'alimento deve essere venduto in confezioni originali chiuse dal fabbricante o dal confezionatore , che devono indicare il termine "surgelato".

Grazie ad un efficace e rapido servizio di consegne il prodotto, raccolto, trasformato e preparato per essere servito arriva sulle tavole entro 36/48h. La flotta dei mezzi di trasporto è composta da camion frigo che tempestivamente sono all'opera per consegnare più rapidamente possibile i prodotti allo scopo di lasciare inalterato gusto e qualità del prodotto.